BIBLIOTECA NAZIONALE UNIVERSITARIA DI TORINO

La giornata della memoria

17/01/2013

La Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino celebra LA GIORNATA DELLA MEMORIA con l'esposizione, all'interno della mostra "LA PORTA DELLA MEMORIA" del Maestro Giorgio Celiberti, dell’opera “Senza Confini” a testimonianza del martirio, dei segni del dolore, della violenza, della solitudine e della prigionia di 15 mila bambini nel Lager di Terezin (vicino a Praga). 

Da quelle scritte ingenue, dal candore dei graffiti si coglie l’essenza di una pulsante emotività che Celiberti traduce in una pittura scandita in atmosfere rarefatte che riportano alla conoscenza di quei volti di bambini, quei graffi, quei cuori attraverso le accensioni dei rossi, i neri profondi e gli azzurri. 

La mostra è aperta sino al 23 febbraio 2013, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 18.30; sabato dalle ore 9.00 alle 13.30. 

E’ possibile richiedere una visita guidata al n° 011-8101150 o inviando una e-mail a 
bu-to.eventi@beniculturali.it 

Senza confini